GIUSEPPE NIGRETTI

"AFFICHAGE INTERDIT"

"Dove un eros  fisico si estende dal nudo alla natura, un sesso "globale", dove nudi in analogie semantiche con paesaggi provocano un processo di osmosi:
il "Velo" della Natura che si stende sul Corpo e il "Velo" del Corpo che si stende sulla Natura."

 

TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO
 

 

TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO
 

 

  TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO
 

 

TRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANOTRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANOTRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANOTRASFORMAZIONE DELL'ESSERE UMANO

 

"AFFICHAGE INTERDIT" (1995/1998) formato da 150 diapositive colore 24x36. Riprende e sviluppa in chiave erotica il discorso sull'IDENTITA' in TRASFORMAZIONE dell'ESSERE UMANO, tematica che Nigretti ha iniziato a sviluppare nel 1974 con  "METAMORFOSI", ed ha poi proseguito nel 1978 con la serie "STRATIFICAZIONI".
Tecnica: modificazione del colore in fase di ripresa ed elaborazioni manuali sul positivo, tiratura unica in cibacrome formato medio cm 30x40.

www.intercity.it/~nigretti           nigretti@intercity.it

WWW.BIENNALE